Stuck!

Dopo una luuunga assenza, ritorno con un libro davvero divertente, Stuck di Oliver Jeffers, uno dei preferiti del mio bimbo la scorsa estate. Si tratta di una storia in cui l’elemento dell’assurdo è portato all’estremo e proprio per questo costituisce motivo di grande divertimento per i bimbi.

Floyd è un bambino alle prese con un inconveniente: l’acquilone con cui giocava è rimasto impigliato tra la chioma di un albero. Decide allora di tirare una scarpa verso l’acquilone, così da colpirlo e farlo cadere. Ma la scarpa non fa il suo dovere e rimane anch’essa impigliata nell’albero. Tira l’altra scarpa… stessa sorte. Tira il gatto Mitch ma anch’egli si ritrova incastrato tra le foglie. Ed è così che Floyd inizia a lanciare un oggetto dopo l’altro, dal più piccolo al più grande (una bicicletta, un lavandino, un camion ecc.), compresi animali (un orango, un rinoceronte, una balena), e persone (il milkman, i pompieri), in una successione frenetica che diventando sempre più assurda strappa ogni volta una esclamazione di sorpresa e anche qualche risata.

Alla fine, dopo tentativi su tentativi, Floyd riuscirà a liberare l’aquilone e ne sarà talmente entusiasta che trascorrerà il resto del pomeriggio a giocare felice. Andrà poi a dormire soddisfatto, dimenticandosi di aver lasciato tutto il resto… stuck in the tree!

Per i genitori interessati, è una storia che si legge bene anche in inglese. È chiaramente piena di vocaboli, tutti utili e di uso comune, mentre alcuni possono risultare nuovi (per il mio bimbo, per esempio, lighthouse, che non aveva mai incontrato prima). Essendo l’autore irlandese, ci sono anche interessanti varianti anglosassoni, per esempio lorry, che avevamo sempre incontrato nella versione americana truck. Alcune strutture di frasi si ripetono e rimangono facilmente in memoria, come stuck in the tree appunto, e l’opposto unstuck. Il testo che accompagna le immagini è breve e può essere rimaneggiato con facilità, qualora necessario.

Non sapevo ci fosse l’edizione italiana, invece ho controllato poco fa e l’ho trovata con l’azzeccatissimo titolo Nei guai 😄. Oliver Jeffers è noto in particolar modo per un altro libro dalla storia dolce dolce, Lost and Found (in italiano, Chi trova un pinguino…), di cui parlerò prossimamente.

Titolo: Stuck

Autore: Oliver Jeffers

Editore: HarperCollins

Tema: l’assurdo

Da leggere: per liberare la fantasia

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s